SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI! (*fino a max 20Kg)

Vini da abbinare agli asparagi

Vini da abbinare agli asparagi

Vini da abbinare agli asparagi

La primavera è la stagione della rinascita e soprattutto cominciano a germogliare i primi prodotti della terra.
L'asparago è proprio una delle primizie che più caratterizza l'inizio della bella stagione e che in Veneto viene usato in molte ricette, in particolare nella sua versione "bianca".

Ortofrutta Ghedin, nella scelta dei migliori asparagi bianchi da proporre ogni giorno nel suo negozio, ha deciso da molti anni di rifornirsi da un produttore locale, situato nella località di Canizzano, a pochi passi dal centro storico di Treviso.

“L’asparago bianco, dal gusto più delicato rispetto a quello verde, è una varietà che troviamo principalmente in Veneto" ci racconta il titolare Renzo Ghedin "è un prodotto della nostra terra che vanta ben 3 I.G.P.: Badoere, Bassano del Grappa, Cimadolmo.”

Il sig. Ghedin continua: “L’asparago bianco è l’ideale per il piatto tipico uova e asparagi, mentre il verde si presta molto bene ad essere servito gratinato, prima lessato e poi cotto al forno. Per una buona riuscita delle ricette gli asparagi vanno pelati dai 3/4 della lunghezza in giù, fatti bollire (rigorosamente nella pentola per asparagi proposta da Casa Bella Dal Cin, n.d.r.) in acqua salata per 15/20 minuti (in base alla grossezza del prodotto).”

Vino e asparagi: quale il miglior abbinamento?

Un ortaggio dal gusto unico e che può diventare oggetto di dibattito quando si inizia a parlare di quale vino abbinare ai piatti di cui è il protagonista.

Nicola e Selena di Enoteca Luci e Ombre hanno però le idee chiare a tal proposito: "L’Asparago è un ortaggio dal sapore delicato, leggermente ferroso, che in base alla varietà può essere più o meno dolce. Per questo si tende ad abbinarlo a vini fermi bianchi leggeri e delicati dalla spiccata mineralità e note aromatiche.

Vino da abbinare al risotto con gli asparagi

Per esempio, un risotto con gli asparagi verdi o selvatici si sposa perfettamente con un secco Garganega dei Colli Berici di Cantina Mattiello o con il Soave “Le Battistelle” dell’omonima azienda." E ancora "Gli asparagi bianchi possono essere accostati a vini più aromatici come il carsico Malvasia di Bajta Salez, soprattutto se leggermente speziati come il nostro Uovo e Asparagi marinati alla Menta che proponiamo nel nostro locale. (nella foto)

Salendo di complessità, una Lasagna ai Gamberi e Asparagi con Vespaiolo di Breganze Rarefratte è un matrimonio perfetto."

Asparagi e vino rosso?

Nicola e Selena non dimenticano gli amanti dei vini rossi: "Per chi preferisce il vino rosso è opportuno scegliere evitando di sovrastare il gusto delicato del piatto, ad esempio con la Quiche agli Asparagi, Taleggio e Speck possiamo bere il Rosso “G3” di Giuriolo, oppure accompagnare uno spezzatino di Agnello e Asparagi con un profumatissimo Recantina del Montello di Sartor Emilio."

In conclusione, gli asparagi sono una verdura versatile che può essere abbinata a una varietà di vini diversi. Per ottenere i migliori risultati, sperimentate diversi abbinamenti e trovate quello che funziona meglio per voi. Con un po' di tentativi ed errori, sarete in grado di creare l'abbinamento perfetto tra vino e asparagi per ogni occasione.

Con questi consigli e questa selezione, portare a tavola il vino adatto per i tuoi piatti agli asparagi sarà ora molto più semplice!



Selezione asparagi e vino
Selezione asparagi e vino